sabato 19 novembre 2011

Centro ricamato a punto filza

E' decisamente periodo di punto filza per me! L' altro ieri ho finito questo centrino per la camera di mio figlio. Lo metterò sul comodino e poi, fra un lavoro e l'altro (in questi giorni c'è molta carne al fuoco!), ne farò un altro per la scrivania.
Ho scelto dei colori che si adattano ai cuscinoni sparsi sul letto di Gianluca: verde, ruggine e giallo scuro. Guardate come si intonano alle tinte autunnali del mio giardino:


Ho usato tela aida color corda e cotone mouliné a tre fili. Lo schema è sullo speciale Mani di Fata-Punto filza n. 2. Io ho cambiato i colori, ho aggiunto le due cornicette più esterne e ho adattato le dimensioni.

Che ne dite del risultato?
A presto!

11 commenti:

silvana ha detto...

mamma mia quanto è bello!!!!!
per me una tecnica sconosciuta......
Complimenti! Buona domenica cara Rosa, spero tu stia bene,
un bacio
silvana

Francesca ha detto...

Molto bello complimenti.
Ciao

Clara ha detto...

Dico che mi piace!!! Ho anch'io questo schema e prima o poi farò anch'io qualcosa a punto filza. Baci, Clara.

Francesca ha detto...

il punto filza e' sempre di grande effetto, veloce da fare ed abbinabile con molti stili. e che dire dei colori, sono i miei preferiti
ciao

Anto:o) ha detto...

Che ne dico? Dico che è bellissimo e che mi piacciono molto i colori che hai scelto, creano un'effetto molto particolare...brava!!
Un bacio
Anto:o)

MaryGi ha detto...

molto bello, è un punto semplice ma che da sempre grandi soddisfazioni!!
MGrazia

Gabe ha detto...

semplice,ma di effetto,buona domenica Rosa

Trilli ha detto...

Bellissimo! Sei molto precisa, brava!

AlessandraLace ha detto...

meraviglioso. adoro il punto filza. un abbraccio

Alicia ha detto...

MUY LINDO ESTE BORDADO NUNCA LO BORDE ME PARECE MUY COMPLICADO Y TANTO CONTAR...
PERO EL RESULTADO ES PRECIOSO
UN SALUDITO

Cristina: ha detto...

Ciao Rosa, sto recuperando anche io il favoloso punto filza, ma faccio un po' fatica a trovare schemi nuovi. Alcuni dei tuoi non li avevo mai visti. Dove li hai presi?