lunedì 30 aprile 2012

Le mie Nozze d'Argento

Oggi è un giorno speciale per me e mio marito! Festeggiamo i nostri venticinque anni di matrimonio!
Nozze d'Argento quindi! Sembra ieri quel 30 aprile del 1987, e invece sono passati venticinque lunghi anni di vita insieme, fra alti, bassi, problemi, soddisfazioni, delusioni, momenti felici e infelici. Ne abbiamo fatte di cose insieme...le più preziose si chiamano Irene e Gianluca, i nostri figli.   
In realtà abbiamo festeggiato ieri con una semplice cerimonia alla Chiesa Madre della mia città e un pranzo per pochissimi intimi. Vi regalo questa foto, venuta male come qualità, ma che ci ritrae sorridenti e sereni e quindi è comunque una bella immagine, no?


Certo, se confronto le foto di venticinque anni fa con quelle di oggi, ce n'è di differenza! Ma i sorrisi e gli occhi innamorati, vi assicuro, sono sempre gli stessi!


Se potessi offrirei a tutte voi che mi seguite una fetta di torta e un sacchetto di confetti, per festeggiare insieme. Lo faccio virtualmente, donandovene un'immagine. Vi accontentate?

venerdì 27 aprile 2012

Portauncinetti: altro mini sal di Francesca!

E ho incredibilmente portato a termine un altro sal di Francesca. Questa volta era un progetto elaborato a quattro mani insieme a Mirella. Nasce come porta ferri circolari, ma io lo userò come custodia per i miei uncinetti e qualche altro attrezzo del mestiere. Ho usato le stesse stoffe della borsa nasconditutto e non ho fatto l'occhiello, ma ho messo un automatico e ho decorato con uno yo-yo per riprendere la decorazione della borsa.



Guardando l'interno vi accorgerete che ho fatto un erroraccio, però è carino lo stesso e sarà molto utile.


A breve completerò il set con un portaferri analogo.

lunedì 23 aprile 2012

La Borsa Nasconditutto di Lella

Ci sono riuscitaaaaaa! In una sola sera ho realizzato la Borsa Nasconditutto di Lella!!! "Sai che fatica! E' facilissima!" staranno pensando le esperte di cucito. Ma per me è una grande conquista, ve l'assicuro! Non ho mai saputo cucire io! Ho la macchina da cucire da poco e finora l'ho usata solo per fare stortissimi orli ai jeans. Fino a quando non ho scoperto queste bloggers generose che, con i loro sal insegnano a cucire alle donne di buona volontà.  Mi riferisco per esempio a Lella appunto, a Francesca, ma ce ne sono anche altre, anche all'estero. E la cosa si sta piacevolmente diffondendo!
Ma anche le ricamatrici non sono da meno.Mi sono appena iscritta per esempio al Sal retino di Dalmazia, bravissima ricamatrice che ha messo a punto il suo primo tutorial per insegnare questa meravigliosa tecnica. Spero che continui su questa strada!
E le allieve siamo centinaia! Questo significa che le e-mail che queste bloggers inviano e ricevono sono migliaia! Io sento di doverle ringraziare davvero tantissimo per la loro generosità e disponibilità.

Ma torniamo alla mia borsa. E' comodissima per me che, ahimé,  non ho una craft room e quindi mollo i miei lavori ovunque  in giro per la casa. Questa borsa, bella capiente e apribile completamente, permette di avere ogni cosa a portata di mano e, nel momento in cui si rende necessario togliere di mezzo tutto rapidamente, basta chiudere i cordoncini con un fiocchetto e via!
In questa foto la vedete chiusa.

Ecco la borsa aperta. Diventa una sorta di tappetino  su cui poggiare il lavoro senza paura che si sporchi. Ho usato un tessuto fantasia per l'esterno e uno tinta unita per l'interno. Non vi dico da quanto tempo questi tessuti giacevano inutilizzati in una  vecchia borsa di plastica. Sono avanzi di vestitini che la mia mamma cuciva per mia figlia (che ormai ha 24 anni, pensate un po'!)



Ho deciso di decorare la mia borsa con due fiorellini in tessuto che ho imparato a fare grazie a uno dei tanti tutorials che si trovano in rete, completandoli con due bottoncini-fiore di diversa misura.
Questi fiori si chiamano yo-yo o fuxico. Volete imparare a farli? Ecco un ottimo fototutorial.
Lella consigliava di chiudere la borsa con dei nastri. Io ne ero sfornita e allora ho optato per dei cordoncini realizzati in cotone rosa. Sapete come si fanno? E' facile. Vi dò la spiegazione, perché può essere utile anche per altri progetti.
Cordoncino di cotone
Spiegazione:
Io annodo un filo di cotone alla maniglia di una porta e vado indietro per un po' di metri. Orientativamente decuplicate la lunghezza del cordoncino che volete ottenere. cominciate ad arrotolare tra le dita il filo di cotone.Quando sarà ben arrotolato, facendovi aiutare da qualcuno piegate a metà il filo e lasciate che si arrotoli diventando un cordoncino sottile. Legate l'estremità alla maniglia e ripetete l'operazione fino ad ottenere la lunghezza e lo spessore necessari. A questo punto tagliate il cotone dalla maniglia e fermate con un nodo,Fate la stessa cosa dall'altra parte.  Se il nodo lo farete a circa tre cm dalle estremità e sciogliete la punta di cordoncino che rimane otterrete una simpatica nappina.
Sono stata chiara? Boh!  Se doveste avere bisogno di chiarimenti non esitate a scrivermi. Troverete il mio indirizzo e-mail sul profilo.

Se volete cimentarvi nella realizzazione di questa borsa il tutorial è free sul blog Creare per hobby.

sabato 21 aprile 2012

Premio Blog Portafortuna!


Ringrazio la cara Simo del blog Valzer di emozioni per avermi donato questo premio molto simpatico e beneaugurante, sia per me che per chi passa da qui.
approfitto di questo post per dirvi che non ho rimosso volontariamente la slideshow a fondo pagina che mostrava tutti i premi del blog. E' solo che improvvisamente non si visualizzava più! Prometto che cercherò di rimetterla con tutta la collezione di premi!

Buona fortuna a tutti e buon fine settimana!

giovedì 19 aprile 2012

African flower pinkeep



Ieri sera ho voluto provare l'African flower di Heidi Bear  (in realtà Heidi ha realizzato il fototutorial, ma le designers di questa piastrella sono Lounette Fourie e Anita Roussouw che a loro volta l'hanno ripresa da una rivista africana), una piastrella molto facile da fare e che ha parecchio successo in rete. Basta fare una ricerca su Google o su Ravelry  per rendersi conto di quanti progetti sono stati realizzati e quanti se ne potrebbero realizzare con questa piastrellina.
Qui potrete trovare una traduzione in italiano della spiegazione e qui c'è lo schema per chi lo preferisce rispetto alla spiegazione scritta. Qui invece un fototutorial su come unire le piastrelle durante l'ultimo giro. C'è anche chi ha creato lo schema e il fototutorial per fare il mezzo African flower. Li trovate qui. Ne esiste anche una versione quadrata ad otto petali e in questo post si può vederne un esempio con tanto di videotutorial. E infine ecco  lo schema dell' African flower square.
Io ho provato a fare una piastrella esagonale con degli avanzi di lana (peccato non avere un verde più chiaro) e il risultato mi è piaciuto molto. Allora ne ho lavorata un'altra. Ho unito le due piastrelle, rovescio contro rovescio, con un giro a punto gambero. Ho lasciato in sospeso  il lavoro per alcuni cm e ho inserito un cuscinetto che avevo cucito e riempito di imbottitura, ho completato il giro a punto gambero e infine ho cucito due bottoncini-fiore al centro delle due piastrelle. Li ho cuciti contemporaneamente, tirando bene, in modo da creare la fossetta al centro da entrambi i lati.
Ed ecco  un puntaspilli improvvisato, nato una sera così, per caso.

mercoledì 18 aprile 2012

Ricamo su cartoncino, terza tappa

Prosegue il mio percorso nel SAL ricamo su cartoncino di Francesca. 

Ecco la terza tappa.
Ho usato un cotone mouliné sfumato giallo-ocra e ne è venuto fuori un rametto di mimosa un po' appassito. Very shabby!

Ho piegato il cartoncino bristol tagliato a misura  in tre e ho ricamato nella parte centrale. Alla fine ho piegato la parte sinistra del biglietto, guardando dal retro, sulla  parte centrale ricamata, ho incollato.....e il biglietto è pronto!
Che ve ne pare?

martedì 17 aprile 2012

SWAP Pasqua sull'Isola creativa

Non poteva mancare uno swap per Pasqua sull' Isola creativa. Ecco quello che ho spedito alla mia abbinata Irma.



Ho ricamato per lei, che ama il colore giallo, una coppia di  asciugamani  di una particolare spugna ad effetto rigato di un delicato color  giallo pulcino. Il ricamo è eseguito a punto filza e lanciato  in giallo, arancio chiaro e arancio scuro. Lo schema l'ho faticosamente copiato da una foto del lavoro già ricamato vista su un blog brasiliano. Sinceramente non so quale, altrimenti indicherei il link. Ecco una foto ravvicinata del ricamo.







Ho aggiunto delle formine per dei particolari biscotti pasquali (hanno un supporto per poter stare in piedi), dei cioccolatini-coniglietti e due ovetti colorati.
Io, invece, ho ricevuto questo bel pacchetto dalla mia abbinata Assia.




L'handmade è un cestino lavorato all'uncinetto e poi inamidato. Era pieno di deliziosi ovetti! C'erano anche un coniglietto di cioccolato e un vasetto di marmellata di limoni, anche questa rigorosamente handmade con limoni del giardino di Assia. Guardate che decorazione deliziosa sul vasetto! Inoltre Assia ha aggiunto un bel blocco-lista della spesa. Davvero carino! Ogni pagina è piena di belle immagini e riporta  un proverbio o una massima.

E anche questo swap è archiviato! E adesso se ne stanno avviando altri, non ci fermiamo certo qui!


sabato 14 aprile 2012

SAL ricamo su carta, seconda tappa

Ed ecco finito il secondo ricamo del SAL ricamo su carta di Francesca. Stavolta ho usato un ago piùsottile e il risultato mi piace ancora di più.
                                           

Prima di questo SAL non conoscevo neppure l'esistenza di questa tecnica. Ora ho provato a digitare le parole stitching cards su Google e ho trovato tanti siti in cui si possono trovare schemi e tutorial sia gratuiti che a pagamento. Provate anche voi!

venerdì 13 aprile 2012

SAL ricamo su carta, prima tappa

Ormai i Sal di Francesca sono diventati una piacevole abitudine. O dovrei dire un vizio? A lei ho detto che mi sta schiavizzando con i suoi Sal tentatori! Ah ah ah! In realtà posso solo ringraziarla, perché mi sta insegnando  tecniche per me nuove e stimolanti e perché è di una disponibilità estrema!


Questo è il primo biglietto realizzato per il Sal ricamo su carta. E' una tecnica facile e piacevole, contrariamente a quanto possa sembrare.  Occorre solo precisione nell'eseguire i vari passaggi, senza saltare neanche un buchetto. Si ricama con cotone mouliné a un filo su cartoncino bristol. In questo biglietto ho applicato un cordoncino dorato in cima al cerchio per simulare una pallina natalizia (ma anche questa è un'idea di Francesca, mica mia!).  Adesso sono all'opera con il secondo biglietto. 
A presto!

mercoledì 11 aprile 2012

SAL Sweetest home, terza tappa.

Ho terminato la terza tappa del SAL Sweetest home su cui sto lavorando insieme a un folto gruppo di iscritte al forum Isola creativa. (schema free sul sito 123stitch)


Si comincia già a intuire il risultato finale. Mi piacciono moltissimo i colori che ho scelto. Li ho cambiati rispetto a quelli previsti nella legenda dello schema, preferendo i toni del rosa antico piuttosto che quelli del rosa confetto. La casetta inoltre è più chiara e la scritta "sweetest" l'ho cambiata in "sweet".
Adesso non resta che ricamare la cornice. L'abbiamo divisa in due tappe. Io non vedo l'ora di finire questo quadretto, ma farò la brava e rispetterò le scadenze. Nel frattempo mi dedicherò ad altri lavori.  

Swap "Scatola di biscotti" e coprivassoio broderie suisse



Sull'Isola creativa uno swap tira l'altro! A marzo ce n'è stato uno simpaticissimo. Ormai quasi tutte le partecipanti hanno ricevuto il proprio pacco e gli abbinamenti sono stati svelati quindi posso farvi vedere ciò che ho spedito e ricevuto.
Il tema era "Scatola di biscotti" e io ho pensato di comprare un vassoio di legno e di completarlo con un coprivassoio che ho ricamato a Broderie suisse e rifinito con un pizzo applicato a mano. Nel pacco ho aggiunto un libro di ricette di biscotti, una serie di formine a forma di animali e un contenitore pieno di biscotti fatti da me, quattro tipi diversi: alle nocciole, al cioccolato, alle mandorle, all'uvetta e pinoli. Tutto questo era destinato a Iole, l'amministratrice del forum Isola creativa.
Ecco il contenuto del mio pacco e delle immagini del coprivassoio.



Io invece ho ricevuto il mio pacco da Rosy e ne sono stata felicissima! Lei infatti realizza oggetti in uno stile molto personale e che mi piace moltissimo!
Guardate la deliziosa scatola rivestita di carta a  pois che conteneva tutti gli oggetti nei suoi scomparti, l'altra scatola che invece è di legno decorata con deliziose immagini di cupcakes conteneva buonissimi pasticcini al cioccolato e noci. Poi c'erano tre  scatoline piene di confettini per decorare i dolci, delle formine per biscotti dello zucchero a velo azzurro, un libro di ricette di biscotti di tutte le regioni italiane e un carinissimo biglietto a forma di grembiule. Tutto splendido e tutto in azzurro, il colore prevalente nella mia cucina! 


Ma guardate cos'è questa girella! E' fatta di spugna! Incredibilmente brava Rosy!!! Grazie mille!



A presto con le immagini dello swap Pasqua che sta per volgere al termine!






sabato 7 aprile 2012

Felice Pasqua a tutti!

Auguro a chi passa di qui di passare una Pasqua serena e rilassante.
Scusate se non riuscirò a ricambiare gli auguri che mi avete inviato, ma sono molto impegnata in questo periodo, nonostante le vacanze. Sappiate comunque che siete nei miei pensieri. Un abbraccio,
Rosa

immagine tratta dal web

venerdì 6 aprile 2012

Svelato il segreto!


E come promesso, svelo il segreto sul regalo che andrà lontanissimo, in Patagonia, Argentina, fra le mani di Bàrbara Gutiérrez.
Si tratta di una coppia di asciugamani color ruggine decorati con fiori ad esagoni patchwork, creati con la tecnica paper piecing. Li avevo visti qui, sul blog di Clara e poi ho ammirato questi, sempre realizzati da Clara, al meeting dell'Isola creativa.
Clara, che ringrazio tanto,  mi ha spiegato la tecnica e poi mi ha seguita dandomi i consigli giusti e, incredibile ma vero, sono riuscita a realizzare gli asciugamani. E credo anche con buoni risultati! Non solo...mi sono proprio divertita e appassionata a questa nuova tecnica. Infatti sono sicurissima che questo sarà il primo di una lunga serie di patchworks realizzati dalla sottoscritta.


Chi di voi non ha un'amica preziosa come Clara, può trovare un buon tutorial per imparare questa tecnica  in questo post nel blog Pezze e pezzi di vitaQui invece (piccola difficoltà, il sito è in francese) c'è il tutorial per ottenere esagoni già imbottiti e trapuntati.

Bàrbara, dovrai avere pazienza, il pacchetto dovrà fare un bel viaggio fino in  Patagonia, ma non è la prima volta che spedisco in Sud America e ho buone speranze.

A tutte le altre partecipanti ... appuntamento alla prossima occasione!

giovedì 5 aprile 2012

Ecco la vincitrice!!!


Come potete controllare qui, stasera il primo numero estratto sulla ruota di Palermo è stato il 70, quindi la vincitrice del mio blog candy è ......... Bàrbara Gutiérrez!
Pensate, il mio regalo andrà in Argentina!
Sono felicissima per te cara  Bàrbara!!!!
Inviami subito un'e-mail o un commento con il tuo indirizzo (non preoccuparti, non lo pubblicherò ovviamente) e al più presto riceverai il mio pacchetto!

Blog candy terzo blogcompleanno: elenco partecipanti.

Les jeux sont faits! Rien ne va plus! Ecco l'elenco ufficiale delle partecipanti al mio blog candy:

1-un filo per creare  Elisa

2- Palmieri Savina Tecla

3-LaFatatitty  Titty.

4-Andreina

5- Cinzia

6-Letizia

7-girasolina

8-Serafina  mamanluisa

9-Krilù

10-elenaefederica

11- Silvia

12-Francesca

13-caty

14-SUSY 

15-anna63li

16-Lebi

17-maridr85

18-aria rossa

19-toffolina09

20-Tiziana

21-Anna

22-piukina

23-MaryGi

24-Rozzie

25-Chicca

26-Tamburrino

26-Elena

27-Nunziatina

28-Lauravalzy

29-Gisella

30-Clara

31-seleapi

32-Milena

33-Germana

34-zammù

35-Rosy

36-primula1510

37-albertina

38-Tiziana

39-Vita

40-fiore

41-Angelica

42-Bruna63

43-Annalisa68

44-Valentina  Marinella

45-matematicaecucina

46-antonella shiakka

47-Cinzia

48-Rosamargarita

49-giuseppina

50-New Old

51-Antonella02

52- Simo

53-isabeau

54-Chicca

55-Simona

 56- Rosa miro

57-maira

58-Cristina

59-Anto

60-miniaturista

61-Engy

62-Minidoe

63-Ale

64-Isabella

65-Antonella- Giufra

66-Gloria

67-Contrastes-Rosa Mª

68-Crudis

69-carmen

70-Bárbara Gutiérrez

71-malu2

72-Licia

73-Alessia

74-Angela  Maggiolina
75- Carmen  bilibina

76-Milù

77-Mary

78- laura57

79-Valentina

80-Silvia sississima
81-Saraq

Credo proprio che, per essere un periodo di terrorismo contro i blog candies, è proprio un buon numero di partecipanti! Considerato peraltro che il premio è una sorpresa!  Vi ringrazio  tutte per la fiducia e  vi auguro buona fortuna! Occhio alle estrazioni del lotto di stasera, ruota di Palermo!
Se qualche amica si fosse iscritta e non si ritrovasse nella lista mi avvisi subito!

martedì 3 aprile 2012

Ultime ore per il mio candy!

Forza! Ci sono ancora alcune ore per partecipare al candy che ho indetto per festeggiare i tre anni del mio blog. Visto che le partecipanti sono meno di novanta stabilirò la vincitrice basandomi sulle estrazioni del lotto: associerò un numero progressivo ai commenti e vincerà il primo estratto sulla ruota di Palermo nella prossima estrazione. Qualora il primo numero non fosse utile considererò il secondo e così via. Il premio è quasi pronto. Manca solo un ultimo tocco. Svelerò il segreto ad estrazione avvenuta. A questo punto lo svelerò quando la premiata riceverà la busta. Penso che spedirò il premio immediatamente dopo Pasqua. Vi dico solo un piccolo indizio: si tratta di un lavoro che ho eseguito con una tecnica assolutamente nuova per me, quindi niente maglia, ricamo o uncinetto!
A prestissimo!