sabato 17 agosto 2019

Maglia estiva ai ferri: Cancun boxy lace top

Finita! E' stato un lavoro molto piacevole, a parte il caldo che a volte m'impediva di tenere il lavoro sulle gambe. E non mi ha mai annoiata perché i punti si alternano spesso.

Ecco la maglia indossata. Rispetto al modello originale io 'ho voluta  più  lunga e comoda. Ho realizzato una scollatura più profonda e una rifinitura a legaccio sugli scalfi delle maniche.


In questa foto si vedono i vari punti che si alternano: una fascia a maglie scivolate, una a foretti, un punto traforato a griglia che, ho scoperto di recente, le magliste russe chiamano punto a croce bulgara, e infine il traforatissimo punto turco.

In quest'ultima immagine, spero, si vede la particolarità del filato che ha un filo di viscosa che, insieme al cotone,  dà un bell'effetto lucido/opaco.

Spiegazioni in inglese su ravelry: Cancun boxy lace top di Erin Kate Archer.
https://www.ravelry.com/patterns/library/cancun-boxy-lace-top

11 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Rosa, devo farti i complimenti, una maglia veramente bella e comoda, in più fa molta figura.
Ciao e buon fine settimana, con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

sinforosa c ha detto...

Troppo bella, punti per me impossibili. Buona serata.
sinforosa

carmen ha detto...

Che bella, mi piace moltissimo!
Complimenti anche alla modella, buona serata!

Rosa ha detto...

Grazie a tutti per i genili commenti.

@ Sinforosa
Niente è impossibile quando si ha voglia d'imparare e una brava insegnante.

ornella ha detto...

Bella 😍😍😍
Ė un bel capo . La varietà di punti, e il filato, lo rende unico 👏🏻👏🏻👏🏻

Rosa ha detto...

Grazie Ornella! E' proprio vero.

dolcezzedimamma ha detto...

Bellissima! Ma te l'avevo già detto 😉

Gabriella ha detto...

Molto fine. Complimenti.

Rosa ha detto...

Grazie ad entrambe.

Ricami di Marula ha detto...

Complimenti per il tuo lavoro terminato , i punti traforati fatto proprio un bel effetto finale...

Rosa ha detto...

Grazie cara!