sabato 17 ottobre 2009

Evviva i coleus!

Come vedete ho cambiato la foto dell'intestazione. Le portulache, che mi hanno fatto compagnia per tutta l'estate, sono ormai quasi del tutto sfiorite e, probabilmente anche a causa dell'eccessiva umidità, si sono pure riempite di parassiti, cocciniglie credo. Comunque, a parte questo problema le portulache sono piante belle, coloratissime e facili da coltivare, danno ottimi risultati e si rinnovano da sole ogni anno grazie all'enorme quantità di semi che producono.
Ora godiamoci insieme questo splendido coleus. E' uno dei tanti esemplari che ho in giardino e sul balcone.
Ne ho di diverse varietà, tutte bellissime e anche queste di facile coltivazione. soffrono molto la siccità e le alte temperature siciliane, quindi in estate le devo bagnare tutti i giorni e aiutarle con un concime liquido ogni settimana. Ne vale la pena però. I risultati sono ottimi. Peccato che in inverno si sciupino e a volte muoiano a causa del freddo. Io però ne riproduco ogni anno altri esemplari per talea e li tengo al riparo. Così riesco a salvarle per l'anno successivo. Basterà rinvasarle e potrò godermele l'estate e l'autunno successivi.
Ecco alcuni degli esemplari più riusciti:





6 commenti:

Teresa ha detto...

Ola! Rosa
amiga que folhagens belíssimas!
passei pra te dar um beijinho e ótimo final de semana,
Teresa Grazioli

Alessia ha detto...

che belle che sono!Anche a me piacciono tante le piante, il problema è che in casa, essendo a nord, in inverno ho poca luce...cmq le portulache ormai le ho da 3 anni e ad ogni primo caldo mi regalano fiori di mille colori!!Qui le chiamiamo "Gli amanti del sole".
Ciao

Dori ha detto...

che piante meravigliose! e
le riproduci tu? complimenti, il mio pollice non è per niente verde anzi è piuttosto giallo. un bacione Dori

girasolina ha detto...

Mi piacciono tanto questo tipo di piante.
Complimenti per il tuo pollice "verdissimo".
A presto
Stefania

pat ha detto...

ma lo sai che per quanto io mi sforza non riesco a far regnare le piante? da che dipendera'?
apprezzo chi ha il pollice verde
ciao Pat

Elisete ha detto...

Olá Rosa, vim retribuir a visita e dizer-lhe que as amigas são sempre bem vindas.
Volte sempre que desejar ao meu blog.
Essas folhagens estão belíssimas e seus trabalhos são lindos.
Tenha um ótimo dia.
Beijos