domenica 28 aprile 2013

Cupcakes al cioccolato in cinque minuti cinque!!!



Leggete l'aggiornamento in fondo al post, please!
Ma sapete quanto ci ho messo a sfornare questi deliziosi mini cupcakes al cioccolato? Cinque minuti cinque in tutto!!!!!!!  Ho impiegato  più tempo a lavare le poche stoviglie che ho utilizzato per la preparazione che a portare a termine la ricetta! Incredibile, ma vero!

Dopo un periodo di dieta, con buoni risultati peraltro, è normale che una domenica pomeriggio venga la voglia di un dolce. Se poi si tratta di me, allora c'è un'altissima probabilità che il dolce sia facile, veloce e al cioccolato. : P
Ecco allora che decido di provare una ricetta che ho trovato qui, grazie a Pinterest (l'adoro 'sto Pinterest!), ma  di cui non ero troppo convinta. Diffido sempre un po' dei dolci preparati al microonde.
Invece ho dovuto ricredermi. Sono buonissimi! La ricetta è in inglese, ma usando un traduttore ve la caverete perché è semplicissima. Io ho aggiunto solo un pizzico di bicarbonato di sodio, solo perché ho sempre un po' d'insicurezza quando fra gli ingredienti non c'è lievito. Nel blog non troverete la ricetta dell'icing, cioè della crema da mettere sopra. Io ho fatto sciogliere 50 g di cioccolato fondente e un cucchiaio di latte al microonde, ho mescolato bene e ho glassato i miei cupcakes.

Ho qualche consiglio da dare, che è poi ciò che farò la prossima volta che preparerò questa ricetta:
- non metterò cucchiai rasi di zucchero, ma cucchiai colmi. E cucchiai rasi di cacao amaro. Non mi sarebbe dispiaciuto se fossero venuti  leggermente più dolci e un po' meno scuri.
-oltre al cucchiaino di bicarbonato metterò un cucchiaino di aceto. Reagisce col bicarbonato e in questo modo questi due ingredienti fungono da lievitante. Il sapore dell'aceto non si avvertirà per niente.
- metterò un po' di gocce di cioccolato nell'impasto.
- cercherò di non far debordare l'impasto. Ho usato pirottini di tre cm di diametro e, riempiendoli un po'        meno, cercherò di ottenerne 12 invece che dieci. 

Vi do un altro suggerimento che ho sentito in tv, durante una puntata del programma Detto fatto di Rai2: non lavorate l'impasto dei cupcakes, o dei più semplici muffins, con lo sbattitore elettrico. Semplicemente mettete gli ingredienti asciutti in una ciotola e quelli liquidi in un'altra. Poi mescolate il tutto velocemente  a mano fino ad amalgamare il tutto. A quanto pare lavorare troppo l'impasto fa risultare i muffins più duri. 

AGGIORNAMENTO: stasera mio marito, rientrato da una mostra canina cui ha partecipato uno dei nostri cani (vi racconterò! Un successone è stato!) e naturalmente ha assaggiato i cupcakes ormai freddi. Giudizio: buoni, ma l'interno è asciutto. Ha ragione. Certo che trovare un dolce che venga perfetto al microonde è troooooppo difficile! La prossima volta li cuocerò nel forno tradizionale.  

6 commenti:

Lella di Creare per Hobby ha detto...

Grazie per la condivisione e i consigli (preziosi)
un abbraccio
lella

Annarita ha detto...

Cara Rosa grazie per la ricettina che può tornare sempre utile,grazie anche per il consiglio che mi hai dato riguardo le foto,terrò a mente!
Ciao
Annarita

Germana ha detto...

Li proverò e seguirò tutti i tuoi consigli, grazie!
(anche io adoro Pinterest!)
Ciao
Germana

seleapi ha detto...

no no no, io quella parte in cui parli di quanto sia facile e veloce mettere insieme questa ricetta mi rifiuto di leggerla.. ce la posso fare!!!

mamanluisa ha detto...

che buoni!!!! Rosa.......mmmmhhhhh mi devo convincere di non essere golosa!
ciao e buona serata

annalisa574 ha detto...

Devono essere buonissimi... hai provato a scaldarli prima di mangiarli?