lunedì 30 novembre 2009

Scaldamani a maglia

Ecco cosa ho fatto con la lana che mi avanzata dal giubbino di mio nipote. Due modelli di scaldamani.

Questi li ho realizzati per mia figlia. Sono caldi, comodi e facili da eseguire.



Occorrente: lana Merinos della Mondial, ferri n. 7, uncinetto n. 4,5, un ago da lana.



Spiegazione:



Ho avviato 20 punti e ho lavorato a maglia rasata (un ferro a diritto e uno a rovescio) con i ferri n. 7 per circa 15 cm (naturalmente la lunghezza potrà essere variata a piacere, anche a seconda della quantità di lana disponibile). Ho ottenuto un quadrato che ho piegato in due al centro lasciando il rovescio del lavoro fuori e ho cucito per circa 7 cm a partire dal bordo inferiore. Ho lasciato un'apertura di circa 6 cm e ho ricominciato a cucire fino al bordo superiore.

Consiglio, quando si usa un filato grosso, di dividere i capi e usarne la metà per cucire.

Con l'uncinetto, sul bordo superiore ho eseguito un bordino di finizione così: *una m. bassa, 3 cat., puntare l'uncinetto nello stesso punto in cui è stata lavorata la m. bassa precedente e lavorare 2 m. alte, saltare due m. di base*, rip. da * a * per tutto il giro e chiudere con una m. bassissima sulla prima m. bassa.



Sul bordo inferiore ho eseguito un bordo un po' più alto. Il primo giro è a punto x, una lavorazione particolare che richiede un po' d'attenzione. Provo a spiegarla (in verità qui ci vorrebbe un video-tutorial...): 3 cat,saltare 2 maglie di base, 1 m. alta, 5 cat e una m. alta puntata nel punto di chiusura della m. alta precedente, * avvolgere due volte il filo sull'unc. come per fare una m. alta doppia ,puntare l'unc. nella base nella stessa m. precedente ed estrarre il filo attraverso i primi due punti, poi gettare di nuovo il filo, salt. due m. di base e lav. una m. alta, poi chiudere gli altri due punti rimanenti sull'unc, due cat e una m. alta nel punto d'incrocio della x che a questo punto si è già formata*, rip. da * ad * per tutto il giro.
Spero di essere stata abbastanza chiara. Ecco una foto del bordo, che forse vi aiuterà a capire meglio.




Il secondo giro del bordo è eseguito come quello del margine superiore. Allo stesso modo si esegue la finizione dell'apertura lasciata per il pollice.
**************************************
Questi invece fanno pendant con il giubbino e completeranno il regalo di compleanno del piccolino.







Spiegazione
Ho lavorato un rettangolo eseguito per i primi 8 cm a coste 2/2 (due punti a diritto e due a rovescio) con i ferri n. 5,5 usando il filato fantasia. Altri 7 cm sono a maglia rasata con i ferri n. 7 in verde e gli ultimi 2 cm a coste 2/2 con i ferri n. 5,5 ancora con il filato fantasia. Ho chiuso i punti senza stringere troppo. All'inizio e alla fine dei giri ho lavorato una maglia di vivagno per far risultare più accurata la cucitura.
Finito il rettangolo l'ho piegato in due con il rovescio del lavoro fuori e ho cucito il polsino più un altro centimetro. Ho lasciato un'apertura di circa 4 cm per il pollice e ho ricominciato a cucire fino al bordo superiore. Infine ho ripreso 16 punti intorno all'apertura per il pollice con un gioco di aghi n. 5,5 ( gruppo di 4 ferri a due punte) e ho lavorato a coste 2/2 per 1,5 cm. Anche in questo caso ho chiuso i punti senza stringere troppo.

9 commenti:

Cinzia ha detto...

WOW che meraviglia sooono bellissimi anch'io è da un po' che volevo farli ma non trovavo le spiegazioni grazie per avercele date....sei un tesoro, però ho un dubbio sarò in grado di farli beh io a maglia sono una schiappa beh per fortuna sono a maglia rasata....ma il problema è come si fa a mettere i punti sul ferro....aiuto.
Un abbraccio Cinzia

silvana ha detto...

belli belli belli!
poi la lana mondial è una meraviglia di lana....vero? so già che condividi!
grazie per gli auguri,
silvana

Valentina ha detto...

Che belli!!! sono proprio d'effetto!

Ines ha detto...

Molto molto belli Rosa! Sei bravissima!
E grazie per le istruzioni, proverò a farli;)
Un abbraccio:*
Ines

Rosa Goncalves ha detto...

Olá Amiga Rosa. irei postar mais fotos com a mesma flor que está postada, e que a amiga diz gostar, e quer fazer!!! vou a postar novamente de PASSO A PASSO para que a compreenda como é feita, e se tiver alguma duvida é só dizer, com todo o gosto irei ajudar no que fizer falta, e muito obrigada por ter seguido adorei e vou também a seguir com todo o prazer, BEIJINHOS Rosa

Germana ha detto...

Anche mia figlia usa gli scaldamani, ma io non li so fare ai ferri :o((
Magari una spiegazione all'uncinetto ??
Un caro saluto
Germana

Joana ha detto...

Olá Rosa, a luva ficou linda, linda, linda, tanto o modelo quanto a cor. Beijos
Joana

Regina ha detto...

Bom dia amiga,
Belissimo...
Aproveitando pra lhe desejar uma ótima
quarta-feira.
Passa la no meu blog e pega o
selinho Give Me a Smile para vc.
Bjks :)

mapdema ha detto...

sei veramente brava,proverò al più presto a farli per mia figlia,ciao maria pia


la mia mail è mapdema@libero.it