sabato 11 giugno 2011

Concorso super divertente!

Quest'iniziativa di Saraq del blog magliamagia è TROPPO divertente! Merita assolutamente un post per farla conoscere. Anche perché io sono l'involontaria responsabile di quest'idea concepita da Saraq proprio dopo aver letto e commentato il mio post di ieri.
Praticamente chi partecipa potrà vincere una creazione di Saraq se possiede uno di quegli obbrobri tipo soprammobili di pessimo gusto o bomboniere tremende...che tutte abbiamo in casa, ma non buttiamo via perché hanno un valore affettivo o perché la persona che ce li ha regalati si offenderebbe se non lo vedesse più in giro in casa nostra. Basterà mandare una foto dell'obbrobrio a Saraq entro il 16 luglio.
Andate subito a leggere attentamente il suo divertentissimo post per conoscere il regolamento del concorso. Intanto guardate che soggetto ha scelto per il banner:

Azzeccatissimo, no?
Partecipiamo dai, che ci sarà da divertirsi!


Sul fronte del mio work in progress...pessime notizie: ieri sera ho scucito tutto! Primo: c'era un errore intorno alla sesta o settima riga. Secondo: scucendo il lavoro ho avuto l'impressione che con il numero di punti indicato nella spiegazione la copertina venisse piccola. Terzo: ho deciso di cambiare il punto a onde. Perché non sostituirlo con un punto pavone che, secondo me, è molto più bello e da lo stesso effetto a onde?
Risultato: adesso sono arrivata qui!



5 commenti:

Francesca ha detto...

fare e disfare, e' tutto un lavorare!! il mio undine procede lentamente (tanto non ho fretta di indossarlo!!) proprio x la paura di sbagliare x l'ennesima volta, così adesso vado piano ripetendo mentalmente ogni punto che faccio. ciao rosa a presto.
hai comperato il summer lace' di cuore di maglia? tutto bello, ma uno scialle, il pigna, al bacio!!

Anna ha detto...

Mi piace il concorso obbrobrio! Vado subito a vederlo! Mia madre ha una gondola uguale, anzi moooolto più brutta (e pure un po' rotta...).

Hai froggato la copertina!?! su ravelry ho scoperto che quando si disfa un lavoro si dice così. Buffo no?

Rosa ha detto...

@ Francesca
Chi va piano va sano e va lontano...e produce un Undine perfetto! Brava!
Sul Summer lace ci ho fatto un pensierino. Il problema è che io con gli acquisti online non sono per niente pratica. Non ci capisco niente di Paypal ecc...ecc...Quant'era bello il vecchio contrassegno!

@Anna
Proprio così! I frogged my blanket! Ho froggato la copertina. Il verbo è onomatopeico. Viene da frog che significa rana. Pare che agli inglesi il rumore che il lavoro a maglia produce mentre viene disfatto ricordi il gracidare delle rane. Boh!

saraq ha detto...

grazie per la pubblicità Rosa! non vedo l'ora di vedere le foto!
mi spiace per il tuo lavoro, io ooodioo disfare!!
Sara

Madame Chantilly ha detto...

Dai che vogliamo vedere il tuo lavoro finito! ;-)