La casetta della foto d'apertura è un cottage privato che si trova in Scozia, ad Edimburgo, all'interno dei Princess Gardens in Princess Street.
Fotografata da me il 2 agosto 2010.
L'ho scelta come immagine di apertura del mio blog perchè rappresenta la casa dei miei sogni.

Arriva il periodo più bello dell'anno!

venerdì 23 dicembre 2011

Ciambella alle nocciole


Lo so, in questo periodo ho trascurato un po' il blog. E' stato un periodo pieno di impegni di lavoro che ho inframmezzato con dei lavori handmade che mi sono stati commissionati e che vi mostrerò presto. In qualche momento libero ho visitato spesso il forum delle siciliane creative, L'isola creativa, che è una bella realtà cui tengo molto e che ci tengo a coltivare.
Oggi è l'antivigilia di Natale e voglio coccolarvi con questo buon dolce. E' una ricetta di mia suocera. E' il primo Natale senza di lei e a me piace ricordarla mettendo in tavola le sue specialità.
Provatela, ma mi raccomando seguite bene tutti i passaggi del procedimento, pena un risultato non perfetto.

Ingredienti:
200 g di farina
150 g di zucchero
2 uova
100 g di burro
200 g di nocciole
tritate finemente
5 cucchiai di latte
una bustina di
vanillina
mezza bustina di lievito per dolci in polvere
due cucchiai di
marmellata di albicocche oppure miele sciolto a fuoco dolce o al microonde
un pizzico di sale

Lavorate il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
Unite la vanillina, le uova, il sale, e impastate molto bene. Setacciate la
farina insieme al lievito e unitela al composto aggiungendo ogni tanto un po’
di latte. Deve risultare una pasta piuttosto spesso, che cada con difficoltà dal
cucchiaio. Infine aggiungete 150 g di nocciole tritate finissime. Questo è un
passaggio importantissimo. Le nocciole devono essere leggerissime, altrimenti
la ciambella non risulterà soffice (Trucco: per tritare bene la frutta secca
oleosa è bene aggiungere dello zucchero. Io sottraggo uno o due cucchiai di
zucchero dalla dose data fra gli ingredienti.). Mescolare molto bene e versate
in uno stampo da ciambella imburrato e infarinato. Infornate a temperatura
moderata (max 180°) per circa 45 minuti.
Quando è cotta lasciatela raffreddare un po’. Nel frattempo passate al
setaccio la marmellata e poi stendetela in uno strato sottile sulla
ciambella. Infine cospargete il dolce
con le rimanenti nocciole tritate, che in questo caso possono essere a grana
più grossa.
Quella che vedete in foto è una ciambella fatta raddoppiando le dosi. Con le dosi che vi ho dato usate uno stampo piccolo, di 20-22 cm.
A domani per gli auguri natalizi!
Scusate per lo strano formato di questo post, ma ho importato il testo della ricetta da un documento word e blogger me lo ha conciato così e non mi permette di fare modifiche. Boh!

10 commenti:

pat ha detto...

tanti e poi tanti cari auguri di buon Natale augurandoti tanta serenita'
Pat

bilibina ha detto...

Ciao Rosa, questa ricetta mi piace molto e me la copio, grazie!
Sereno Natale!
Carmen

Bruna63 ha detto...

Rosa questa ricetta mi pare proprio da provare domani compro le nocciole e mi cimentero' per Natale
Colgo l'occasione per augurarti un sereno Natale!!!
sono impaziente di vedere i tuoi ultimi lavori!!!
Bruna

Assia Caccamo ha detto...

Un Felice Natale da trascorrere insieme ai tuoi cari e che ogni tuo desiderio si possa avverare. Auguri!

Gianna ha detto...

Buon Natale, Rosa.

Rosy ha detto...

Grazie Rosa per la ricetta.
Un modo davvero tenere di ricordare chi ami e grazie per averlo condiviso con noi.

letizia ha detto...

Tanti auguri di Buon Natale a te e alla tua famiglia.
Ti mando un abbraccio grande ciao Leti

MaryGi ha detto...

tantissimi auguri di buon d felice Natale a te e tutta la tua famiglia
MGrazia

Kiotta ha detto...

Ciao carissima tanti auguri di Buon Natale anche a te

Un abbraccio da Kiotta

nella ha detto...

Ciao Rosa, questa torta sarà buonissima ma prepararla sotto le feste... non è il caso, meglio rimandare...intanto copio la ricetta. Grazie per la visita al mio blog, non so se hai visto l'ultimo post...fammi sapere.
Un abbraccio.
Nella