giovedì 27 dicembre 2018

Coprispalle da sposa

Non so se lo avete notato nelle foto del post in cui ho parlato del matrimonio di mia figlia, ma il coprispalle che Irene indossava sull'abito da sposa  era fatto a maglia...e l'ho fatto proprio io. Eccolo!

Irene non ama le pellicce, nè quelle vere nè quelle finte ma, dato che il vestito aveva la parte superiore del corpino trasparente,  aveva bisogno di qualcosa che la coprisse in chiesa e che la difendesse dal freddo soprattutto mentre era a fare le foto. Allora io mi sono messa alla ricerca di un filato particolare, che facesse l'effetto di una pelliccia, ma che fosse al contempo leggero e delicato. Ho trovato un filato della Mondial che si chiama Splendor ed è splendido davvero perché ha un delicatissimo riflesso luccicante. Però mi sembrava troppo...pelliccioso e poi avevo paura che risultasse troppo leggero e che non scaldasse abbastanza. Allora ho deciso di unirlo ad una pura lana merinos extrafine, sempre della Mondial. E' stata una scelta azzeccatissima. Appena ho realizzato il campione, con i ferri n. 6,  mi sono resa conto immediatamente che avevo trovato quello che cercavo. E anche Irene ne è stata subito entusiasta. Ho lavorato il coprispalle con il ferro circolare, senza cuciture quindi, seguendo lo stesso pattern del mio coprispalle di cui ho scritto le spiegazioni in questo post. Ho solo iniziato con 150 punti ed eliminato il bordo a coste.
Vi assicuro che l'effetto finale è stato molto, ma molto più bello di quello che si può apprezzare in foto. Irene sembrava essere circondata da una nuvola luminosa. E per me è stata una soddisfazione enorme sia aver realizzato una parte importante dell'abito da sposa di mia figlia, sia sentirmi fare tanti complimenti dalla proprietaria dell'atelier in cui abbiamo acquistato l'abito. Pensate che mi ha detto che trovava il mio coprispalle molto più fine ed elegante di tutti i coprispalle in pelliccia che aveva in atelier.
Altra cosa vantaggiosa: quest'anno questo tipo di filati è di tendenza e Irene potrà riutilizzare il suo coprispalle per tutto l'inverno, indossato così o anche come sciarpa infinity.

9 commenti:

silvana ha detto...

Ciao rosa! Ti faccio doppi auguri, per il matrimonio della tua splendida figlia e per queste feste.
Complimenti per il coprispalle, favoloso!

sinforosa c ha detto...

Bellissimo, complimenti.
sinforosa

Tomaso ha detto...

Cara Rosa, un coprispalle veramente utile, specialmente in questa stagione.
Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

adriana ha detto...

Complimenti Rosa, il coprispalle è bellissimo e fa un figurone suil'abito della sposa!

carmen ha detto...

Complimenti Rosa, hai realizzato un capo davvero splendido e poi fatto da te...per tua figlia avrà un valore speciale!
Ancora tanti auguri, ciao!

Rosa ha detto...

Grazie a tutti voi per i vostri commenti e per gli auguri che ricambio di cuore.

Alice Endini ha detto...

Davvero bellissimo Rosa, complimenti! E poi, indossare un capo speciale fatto a mano dalla mamma nel giorno del matrimonio deve essere un'emozione unica, che capita a poche spose oggi.

Rosa ha detto...

Ciao Alice! Grazie per il commento e per esserti iscritta fra i followers del blog. Mi ha fatto davvero piacere. A presto!

Clara ha detto...

Bellissimo il coprispalle e bellissimi gli sposi!