venerdì 10 aprile 2009

Rosario all'uncinetto

Oggi è il giorno in cui si ricorda la morte di Gesù. Ed è anche il giorno dei funerali delle povere vittime del terremoto in Abruzzo. Non ci sono parole. Non resta che pregare e darsi da fare per aiutare i superstiti.
Credo sia il giorno giusto per mostrarvi questi rosari che ho eseguito all'uncinetto.


Quello a sinistra, che ho regalato a mia madre, è il primo che realizzai qualche mese fa, dopo averne visto uno simile appeso alle mani giunte di una statuetta della Madonna posta in un angolo nel corridoio di un ospedale. Era un brutto momento per la mia famiglia e io trovai conforto nel realizzare questo lavoro. Mi sembrava di pregare con le mani.

Poi ne realizzai altri modificando il crocifisso e la medaglietta centrale.
Questo l'ho regalato a una mia cara amica che ha il dono di una fede profonda. Mi sembrò opportuno realizzare per lei anche un sacchettino per tenere il rosario in borsa senza rovinarlo.

In uno dei prossimi post vi mostrerò quello che sto finalmente realizzando per me, anche questo corredato di sacchetto, e scriverò le spiegazioni dei vari rosari e di tre tipi di sacchetto.

Esprimete pure il vostro parere su questi lavori!

Oggi ho aggiunto sull'home page del blog un traduttore per permettervi di leggerlo in 35 lingue diverse. Spero che vi sia utile!

18 commenti:

Cristina ha detto...

ciao Rosa..i tuoi rosari sono molto belli, e guardandoli ho pensato di provare a farne uno anch'io per regalarlo ad una cara amica, mi piace soprattutto quello con la medaglietta centrale. ti sarei tanto tanto grata se mi spiegassi come posso farlo, se vuoi anche tramite mail. :) se non puoi, non fa nulla. ti auguro una serena pasqua :*

Casa Oficio ha detto...

Olá amiga
"Nesta Páscoa queremos dizer o quanto você é importante em nossa vida, que sua amizade é muito preciosa e que você estará sempre dentro do nosso coração...Obrigada por estar sempre conosco!
Que Jesus esteja sempre com VOCÊ!!!"
Beijão

FatiGra ha detto...

Ciao Rosa grazie pela visita!
Io capisco l’italiano benne, parlo piu o meno e scrivo male.rsrsrs

zigzago ha detto...

Bellissimi i tuoi rosari, dopo Pasqua mi piacerebbe provare a farne uno, si trovano le spiegazioni da qualche parte?
Auguro a te e i tuoi cari una serena Pasqua (per quanto è possibile in questo periodo),
di cuore, Renata.
(PS, ho visto il nome Rosa in qualche swap, sei tu?)

silvana ha detto...

ciao rosa, sono passata per augurarti una pasqua serena con i tuoi ragazzi e tuo marito, un abbraccio silvana
p.s.= i rosari sono splendidi

Claudia ha detto...

I tuoi rosari sono talmente belli che sono sicura che chi li riceve apprezza molto il tuo lavoro e l'amore con cui li fai.
Ti auguro di trascorrere una Pasqua serena con le persone che ami.
Claudia

Rosa ha detto...

Grazie a tutte! E' davvero gratificante sentire i vostri apprezzamenti.
A chi desidera realizzare i rosari dico che sto preparando la spiegazione da postare.
Ricambio di cuore gli auguri! Rosa

alsiva ha detto...

salve sono rossella del blog alsiva, ho cercato il tuo blog su google e volevo invitarti a visitare il mio. io sono abruzzese a vivo a 130 km. dall'aquila sono un'infermiera, ex pioniera della cri e la mia prima figlia oltre a studiare all'aquila è anche lei pioniera cri, sta facendo avanti e indietro dall'aquila con la cri per portare gli aiuti. come di certo già sapete là oltre al disastro che è successo ci si è messo pure il tempo con freddo pioggia vento e grandine . le tendopoli sono ormai paludi di fango.ho avuto contatti con cuore di maglia che mi ha spedito delle copertine per i piccini ed appena saranno arrivati le distribuirò personalmente. io intanto sto facendo capi piccini da scambiare con cuore di maglia che si occupa dei piccolissimi. volevo invitarvi a realizzare qualcosa per i piccini, anche delle pezzoline a maglia e uninetto e se avete problemi ad assemblarle mi potrei occupare io. se volete scrivetemi pure io ho un elenco di 12 bambini da zero a 18 mesi ospiti negli alberghi della mia zona .mi auguro di ricevere tante mail baci dal popolo abruzzese
mi firmo anonima ma i miei dati sono questi
rossella
rossellauncinetto@virgilio.it
http://alsiva-alsiva.blogspot.com/

silvana ha detto...

ciao

silvana ha detto...

sono silvana mi sono appena iscritta e presto faro vedere i miei lavori .mi fa piacere condividere gli stessi hobby come quello di realizzare dei rosari all'uncinetto il primo l'ho realizzato pensando a mia madre che stava poco bene e abbiamo pensato di donarlo nelle mani di una Madonnina nel reparto di cardiologia del policlinico di bari . ora sto realizzando vari modelli che serviranno come bomboniera alla comunione di mio nipote . complimenti per i tuoi lavori

robertaleotta ha detto...

Ciao, sono rimasta sbalordita della bellezza della croce che hai fatto nella foto con il sacchettino...ma come si realizza??

antonietta ha detto...

ciao rosa sono rimasta meravigliata dei tuoi lavori,mi è piaciuto tanto l'idea dei rosari e delle crci,mi è venuta l'idea di farli per regalarli ai bambini del catechismo,è possibile avere le spiegazioni? ti rinnovo i complimenti e ti ringrazio per la cortese atenzione
antonietta

Maria Luisa ha detto...

Ciao ti ho scoperto e non ti lascio più,.... cercavo un rosario x mia mamma e ho trovato Te, grazie sei proprio forte. Sei bravissima ..un caro abbraccio Malù

Assia Caccamo ha detto...

Una bellissima idea regalo per le persone più care.

Vale ha detto...

Si può acquistare un rosario così????

Rosa ha detto...

Ciao Vale! Scrivimi una e-mail. Trovi l'indirizzo sul profilo.

Louise ha detto...

PLEASE HELP! I don't speak Italian but I NEED THESE ROSERY 😩 could someone help me ? Or send the pattern to my email and I can get my cousins in Italy to translate it for me? But please I love them so much. 💔

Rosa ha detto...

Hi Louise! Thank you for your visit and your comment. Here is the link to find all the posts in my blog That deal with my rosaries. You'll find the written patterns of the simplest model and also of other different models.
You forgot to give me your email adress.

http://ilfilochecrea.blogspot.it/search/label/rosari

Hugs,
Rosa