Arriva il periodo più bello dell'anno!

sabato 6 febbraio 2010

Centro in lino con bordi all' uncinetto e regali per Betty

Oggi voglio raccontarvi una disavventura legata al blog candy che lanciai in occasione delle 10.000 visite e che fu vinto da Elisa del blog La casa di Betty.


Avevo realizzato per lei questo centrino:




Per carità, niente di speciale, ma l'avevo fatto apposta per lei, che ama molto la cucina. avevo pensato che poteva usarlo come copricestino del pane. Avevo aggiunto anche un bel libro di ricette siciliane e una confezione di pistacchi di Bronte. Spedita la busta aspettavo da Elisa la conferma del suo arrivo. Ma passavano i giorni e...niente da fare, la busta non arrivava, non è mai arrivata. Grazie mille a Poste Italiane e pazienza! Chissà che fine ha fatto questo centrino! Il piccolo bordo l'avevo improvvisato di sana pianta. Eccovi la spiegazione:


partendo da un angolo ho bordato il lino a punto basso con la tecnica della sfilatura ( ne ho già parlato in questo post). Negli angoli bisogna lavorare 3 punti bassi. Poi ho eseguito un giro in questo modo: 3 cat, 2 m. alte doppie non chiuse e chiuse insieme nella stessa m. di base, 3 cat., 3 m. alte doppie non chiuse e chiuse insieme sempre nella stessa m. di base, 4 cat., saltare 3 punti di base, 1 m. bassa, 4 cat., saltare 3 m. di base, nella maglia seguente lavorare un ventaglietto formato da 3 m. alte doppie non chiuse e chiuse insieme, 3 cat, 3 m. alte doppie non chiuse e chiuse insieme. continuare così per tutto il giro, ma negli angoli il ventaglietto dovrà essere formato da 3 gruppi di 3 m. alte doppie chiuse insieme intervallate sempre da 3 cat.


Dal secondo quadrato in poi, nel corso di questo giro bisogna unire i quadrati con delle m. bassissime fatte al posto della seconda catenella degli archetti centrali dei ventaglietti. Agli angoli la m. bassissima di unione si farà in corrispondenza del gruppo centrale di m. alte doppie.


Bordati e collegati in questo modo tutti i quadrati (ricordate di nascondere bene tutti i fili), si esegue un giro di rifinitura. Portarsi con due m. bassissime al centro dell'archetto di 3 cat. ed eseguire una m. bassa, 5 cat., un pippiolino (3 cat. , una m. bassa nelle prima delle cat.), 5 cat., una m. bassa nel successivo archetto di 3 cat.


Al termine del giro chiudere con una m. bassissima nella prima m. bassa. Spezzare e nascondere il filo.


Idea in più:
nulla vieta a chi è brava nel ricamo, di impreziosire ancora di più il lavoro con un bel ricamo al centro dei quadrati.



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°




Comunque promisi ad Elisa che le avrei regalato qualcos'altro. Certo me ne sono presa di tempo, e di questo mi scuso ancora tanto con lei, ma alla fine ho mantenuto la promessa e un po' di tempo fa Elisa ha ricevuto queste piccole cose:




Adesso sì che posso dire grazie, senza ironia, a Poste Italiane!




Del sacchetto, che può essere usato come porta-cellulare o come porta-fazzolettini, trovate uno schema qui, la presina a forma di girandola è spiegata benissimo qui (in italiano!), e lo schema dell'inossidabile presina-vestitino (io la realizzai la prima volta quando andavo ancora alle medie, ma è incredibile quante bloggers la realizzano e la postano ancora oggi!) lo potete trovare per esempio qui.


Il quadretto a punto croce da incorniciare è una combinazione di schemi diversi. La cuochina con mattarello e cucchiaio di legno in mano l'ho trovata in rete (non ricordo il sito), mentre pentola e padella sono su uno dei miei libri. Gli angolini li ho disegnati io. A quanto pare Elisa ha gradito ciò che le ho mandato. Spero che guardando queste piccole cose si ricordi sempre di un'amica lontana, ma affezionata. Ciao Elisa cara!

8 commenti:

Chicca ha detto...

MOlto bella la presina a girandola, ho già scaricato le istruzioni e ci proverò senz'altro!
Ti chiedo una consulenza..... come hai fatto a scaricare il logo ri RavelrY per inserirlo nel Blog? Io ci ho provato ma non ci sono riuscita!
Ciao e grazie in anticipo per i suggerimenti che mi darai!!!
Ciao Chicca

miro ha detto...

Accidenti alle Poste! Ma come lo avevi spedito? Come pacco o per raccomandata? Siccome, girando per i blog, non è la prima volta che sento di disavventure simili, non riesco a pensare solo a semplici smarrimenti!!!!
Ciao
Rosa / Shabby e dintorni

giovanna ha detto...

cara
peccato che quella meraviglia di raffinato lavoro Elisa non l'ha ricevuto. chi lo ha preso non lo merita, le poste dovrebbero risarcire (anche se so che non basterebbe...)
Elisa pero' ha ricevuto altri tuoi capolavori e sono sicura che ne sarà entusiasta e felice

un abbraccio e buona continuazione di domenica

gio'

Nile e Richard ha detto...

Oi Rosa.
Vim te fazer uma visitinha.
Seus croches estão muito bonitos.
abçs.Richard.

Chicca ha detto...

Mi chiamo Lodovica. Ho fatto dei casini con il caricamento di Progetti... non ci capisco niente! E' un pò complicato ! E tu come ti chiami su ravelry?
Adesso provo a copiare il Logo Grazieee!!!
Ciao Chicca

Ceia ha detto...

Ciao Rosa,
mi piace tantissimo la scelta dei colori, io adoro l'azzurro!!!

ciao e buon lunedì!

Annalisa ha detto...

Ciao Grazie per aver partecipato al mio blog Candy cosi mi ha dato modo di conoscerti ,complimenti sei molto abile con l'uncinetto e i ferri ...ti farò visita ancora!!!
Annalisa

Betty ha detto...

mi era sfuggito questo post...
era bellissimo il primo centrino peccato che qui non sia mai arrivato :(((
guarda è vergognosa davvero questa cosa, e non sei certo la prima a cui capitano!

Ripeto: sei davvero molto brava e so per certo che i complimenti non si specano ;-)
Ti abbraccio.

P.s. in settimana metterò anch'io il post col tuo regalino :))
Baci.