lunedì 7 febbraio 2011

Copertina "La vie en rose" e richiesta di consiglio.



Questo è il lavoro su cui mi sto impegnando di più in questo periodo, impegni di lavoro permettendo! Tanto per gradire oggi sono reduce da uno scrutinio-fiume . Il secondo di questo fine quadrimestre. Voti, assenze, firme, verbali e scribacchiamenti vari. Vi lascio immaginare il lavoro precedente, a scuola e a casa, che tutto questo comporta.

Ma torniamo al mio nuovo work in progress. E' una copertina per una bimba che deve ancora nascere, nipotina di una coppia di amici che, beati loro, diventeranno nonni per la seconda volta nel mese di maggio prossimo. Sono davvero contenta per loro e per i futuri genitori. E alla piccola che presto verrà al mondo auguro una vita che sia tutta del tenero colore di questa copertina. Ecco perché ho deciso di chiamare questo modello "La vie en rose".


Ho scelto il filato Mondial Merino Special , piuttosto spesso per una copertina in verità, infatti lo sto lavorando con i ferri n. 6. Però ho pensato che, abitando in un posto dove il clima è piuttosto rigido (non in Sicilia ovviamente!), il prossimo autunno la bimba avrà bisogno di una copertina bella pesante e più grande delle piccole copertine che di solito si fanno per la carrozzina. Infatti le dimensioni della mia copertina sono abbastanza grandi. E' quasi un piccolo plaid.

Avrei bisogno di un consiglio. Per contornare la copertina avrei pensato ad un semplice giro a punto basso e ad una finizione a punto gambero. Qualcuna di voi ha un'alternativa migliore da suggerirmi?

Questo è il punto visto da vicino. E' un punto particolare, molto d'effetto che ho imparato quando ero ragazzina. Domani posterò la spiegazione. Adesso scappo a vedere "Voyager", uno dei miei programmi televisivi preferiti.




*******************************

MESSAGGIO PER MARGHERITA:ho letto il tuo commento e mi farebbe proprio piacere vedere il tuo modello di rosario. Purtroppo però il tuo profilo blogger non è disponibile e non so come rintracciarti. Perciò aspetto un tuo nuovo messaggio, magari sulla mia casella di posta (la trovi sul profilo) in cui mi comunichi il tuo indirizzo web o di posta elettronica. A presto!

16 commenti:

stefi85 ha detto...

ciao! bellissima questa copertina! io farei un bordo semplice semplice (coem quello che ai detto tu) così il punto, che è già bello di suo, risalta meglio! un abbracio stefi
http://stefi85.myblog.it

Valentina ha detto...

Adoro questo punto! anni fa feci anch'io una copertina con lo stesso punto. Molto d'effetto!

Gabe ha detto...

Una copertina di lana che avevo ricamato per la mia nipotina,l'ho rifinita con un nastrino di seta sbieco,la tua è uno zucchero,ciao Rosa

Rosetta ha detto...

E' una copertina meravigliosa, terrò presente per i futuri nipotini.
Mandi

ariarossa ha detto...

mi spiace non poterti essere d'aiuto
la copertina è bellissima!
un caro saluto, aria

Nélia ha detto...

Olá Rosa

Este ponto faz um trabalho lindíssimo!
bjs
Nélia

DarkFee ha detto...

Ciao Rosa!!
Ma che bella questa copertina!! E poi il punto che hai usato è davvero particolare..verrà sicuramente apprezzata ^_^
Anche io seguo sempre vojager..mi piace troppo!!
Peccato che è già finito...

Notte notte un bacio!
Fede

Antonella ha detto...

eccomi rosa!!! che bella sta copertina è una meraviglia!!! Beh io invece penso che è un punto abbastanza lavorato quindi il bordino col gambero mi sembrerebbe troppo sottile forse...hai provato a pensare a contornarla col punto ventaglietto? lo conoscerai è quello ad archetti ma piuttosto sobrio...vedi tu...se hai bisogno scrivimi...fortunata questa bimba!! baci

Annarita ha detto...

Tenerissima!!Io la rifinirei nel più semplice dei modi,è già bella cosi.
Ciao.
Annarita

Sandra ha detto...

Rosa, è bellissima. Il punto è davvero di effetto, sembrano tanti mattoncini morbidi...se posterai le spiegazioni sicuramente le metterò nel mio "librone".
Secondo me la rifinitura più adatta è il punto gambero all'uncinetto perchè il motivo della coperta è già elaborato di suo e il bordo non deve distogliere lo sguardo da questa meraviglia. Se proprio proprio tu volessi fare qualcosa un po'..vintage, potresti anche rifinire con una fettuccia di raso o velluto rosa. Ma...non so...il punto gambero mi sembra l'ideale.

mamanluisa ha detto...

ciao Rosa, la copertina è molto bella e la rifinirei lavorando due passate a maglia rasata bianca e due passate rosa terminando il bordino rosa anche a punto gambero.
un abbraccio

Andreina ha detto...

complimenti.....veramente bella!!!!

Lidia ha detto...

Deliziosa!Quanto al bordino sono d'accordo con te:un giro di punto basso e poi punto gambero.
Ciao

anna63li ha detto...

Ciao,questo punto mi piace molto e confesso che non lo conoscevo.
io ci farei dei punti a maglia alta (magari a gruppi di tre) con la lana bianca e passerei negli "spazi" con un nastro rosa! Chiudendo con un fiocchetto! non so se sono riuscita a spiegarmi
un abbraccio
Anna

giufra ha detto...

Ciao Rosa, ti ringrazio tanto per il tuo commento, sei gentilissima, il dito di Francesca va un pochino meglio, la mia paura è di come gli ricrescerà l'unghia! speriamo bene...Il cremore io lo compro al supermercato e addirittura lo vende anche mio marito nella ferramenta perchè vende prodotti per dolci!!! me lo chiedono in molti, non pensavo non fosse così conosciuto!! Per quanto riguarda la copertina...è meravigliosa è una nuvola e aspetto le spiegazioni!!! io come bordo farei un giro di ventaglietti ad uncinetto, ma sicuramente troverai una soluzione ottima!!! un abbraccio Antonella (scusa mi sono dilungata!!!!)

Pasticcia con me ha detto...

Ciao Rosa, spero pian piano tu stia un po' meglio....questa copertina è bellissima!!!
anch'io sono dell'idea che un bel nastrino di raso sia l'ideale per la finitura.